EMOZIONI D’AUTUNNO

EMOZIONI D’AUTUNNO
Scarica il PDF
Scarica il PDF
Scarica il PDF
Scarica il PDF
Scarica il PDF





  • 13
  •  
  •  
  •  
EMOZIONI D’AUTUNNO
5 (100%) 1 vote[s]

Vi propongo il lavoro che ho presentato ai miei alunni per salutare la stagione autunnale.

Ho iniziato con il racconto di due storie sull’Autunno:

boscodirovola-natura-e-le-stagioni

 

Abbiamo poi cominciato a lavorare sul quaderno di italiano:

titolo-1titolo2titolo3

 

La prima lettura proposta è “Arriva l’Autunno” che fa parte del lavoro di maestra Mary con la Strega Correggina come protagonista.

Sempre sul quaderno di italiano abbiamo lavorato sui colori:

giallo come….. (le foglie che cadono dagli alberi….)

rosso come ……(i chicchi del melograno, le mele, i funghi….)

marrone come …….(le foglie cadute dagli alberi, i funghi, le ghiande….)

arancio come …………..(le zucche, i cachi….)

Sul quaderno di arte e immagine i bambinin hanno rappresentato con un disegno libero la loro idea di autunno e sul quaderno di inglese abbiamo colorato una scheda.

Durante l’ora di musica abbiamo ascoltato “L’Autunno” di Antonio Vivaldi.

L’Autunno è un concerto per violino, archi e clavicembalo che insieme ad altri tre concerti , dal titolo  Primavera, Estate e Inverno, costituisce il celebre ciclo “Le quattro stagioni”. Nell’Autunno Vivaldi rappresenta musicalmente i festeggiamenti per il raccolto dell’uva, il riposo dei contadini e la caccia.

Il concerto è suddiviso in tre movimenti:

1 – L’uva ha dato un abbondante raccolto e i contadini festeggiano ballando e alcuni durante la festa cominciano ad addormentarsi.

festa

2 – Finita la festa, i contadini vanno tutti a dormire; il sonno è favorito dal dolce clima autunnale.

sonno

3 – Il giorno seguente, all’alba, i contadini prendono i fucili ed escono a caccia insieme ai loro cani; la belva fugge spaventata ma alla fine viene catturata e la caccia si conclude.

caccia

 

Sul quaderno di italiano abbiamo lavorato riflettendo sugli animali :

Cosa fanno gli animali durante l’autunno?

L’autunno è arrivato e come noi vorremmo trascorrere l’intera giornata sotto il caldo piumone anche gli animali cercano di proteggersi dal freddo.

Ma come? Alcuni animali come l’orso, il ghiro, le marmotte e i ricci vanno in letargo.

tanaorsotana-ghiro

 

tana-marmottariccio-letargo

 

Alcuni animali invece immagazzinano  cibo per l’inverno e dormono tanto. Come ad esempio lo scoiattolo.

scoiattolo-ghiande

 

Alcuni uccelli migrano verso i paesi caldi come le rondini.

rondini-migrano

 

A proposito delle rondini, ho proposto poi la lettura con domande di comprensione “La rondine che non sapeva volare“.

Un altro lavoro di comprensione con domande aperte che abbiamo svolto in modo collettivo : “Autunno nel bosco delle sorprese” sempre dal sito di maestra Mary.

Per concludere:

AUTUNNO IN POESIA

Ecco l’autunno

Quando la terra

si mette a dormire

con la coperta

di foglie leggere,

quando gli uccelli

non canatan più niente,

quando di ombrelli

fiorisce la gente,

quando si sente

tossire qualcuno:

ecco l’autunno

R.Piumini

 

 

 

 

 

Scivi un Commento

Navigando tra queste pagine, esprimi il tuo consenso all'utilizzo dei cookies. Maggiori Info

Un cookie è una piccola quantità di dati inviati al tuo browser da un server web e che vengono successivamente memorizzati sul disco fisso del tuo computer. Il cookie viene poi riletto e riconosciuto dal sito web che lo ha inviato ogni qualvolta effettui una connessione successiva. Come parte dei servizi personalizzati per i suoi utenti, il nostro sito utilizza dei cookie per memorizzare e talvolta tenere traccia di alcuni dei dati personali forniti dagli utenti stessi.

Ti ricordiamo che il browser è quel software che ti permette di navigare velocemente nella Rete tramite la visualizzazione e il trasferimento delle informazioni sul disco fisso del tuo computer. Se le preferenze del tuo browser sono settate in modo da accettare i cookie, qualsiasi sito web può inviare i suoi cookie al tuo browser, ma – al fine di proteggere la tua privacy – può rilevare solo ed esclusivamente quelli inviati dal sito stesso, e non quelli invece inviati al tuo browser da altri siti.

Per maggiori informazioni sui cookies, visita questo sito.

Chiudi