MIKI, DODO E IL CALORE DELLE PAROLE

MIKI, DODO E IL CALORE DELLE PAROLE
Scarica il PDF
Scarica il PDF
Scarica il PDF
Scarica il PDF
Scarica il PDF
Scarica il PDF
Scarica il PDF
Scarica il PDF


  •  
  •  
  •  
  • 4

Lavoro tratto e rielaborato da Il Laboratorio di italiano 1 Edizioni Erickson

La prima fase del lavoro consiste nell’ascolto della storia. Consiglio di utilizzare il CD in dotazione del libro perchè il testo è un po’ lungo e la voce dei personaggi mantiene viva l’attenzione dei bambini.

La seconda fase è quella relativa alla comprensione e realizzazione del lapbook.

La cartelletta del lapbook è un semplice foglio A3 piegato in modo da formare due alette su cui scriveremo il titolo della storia.

 

 

 

Nella parte interna sinistra del lapbook troviamo gli elementi principali della storia: protagonisti, ambiente e altri personaggi. In basso una bustina dove andremo a riporre il puzzle della storia.

 

 

Quindi nella parte interna a sinistra del lapbook gli alunni andrammo a incollare i 3 personaggi principali (il gufo, Miki e Dodo) in corrispondenza del cartellino, poi l’ambiente (il bosco) e gli altri personaggi (la formica e l’ape) sempre in corrispondenza dei loro cartellini. Accanto alla busta del puzzle rimane uno spazio bianco dove i bambini potranno disegnare il loro personaggio preferito o la scena preferita.

Nella parte interna  destra abbiamo i cartellini delle sequenze della storia: inizio, problerma, soluzione del problema e conclusione. I bambini devono ritagliare e incollare in corrispondenza dell’esatto cartellino le sequenze della storia.

 

 

 

 

 

 

 

Il compito che ho assegnato per casa è stato quello di usare il lapbopok per raccontare la storia e giocare con il puzzle.

 

Scivi un Commento

Navigando tra queste pagine, esprimi il tuo consenso all'utilizzo dei cookies. Maggiori Info

Un cookie è una piccola quantità di dati inviati al tuo browser da un server web e che vengono successivamente memorizzati sul disco fisso del tuo computer. Il cookie viene poi riletto e riconosciuto dal sito web che lo ha inviato ogni qualvolta effettui una connessione successiva. Come parte dei servizi personalizzati per i suoi utenti, il nostro sito utilizza dei cookie per memorizzare e talvolta tenere traccia di alcuni dei dati personali forniti dagli utenti stessi.

Ti ricordiamo che il browser è quel software che ti permette di navigare velocemente nella Rete tramite la visualizzazione e il trasferimento delle informazioni sul disco fisso del tuo computer. Se le preferenze del tuo browser sono settate in modo da accettare i cookie, qualsiasi sito web può inviare i suoi cookie al tuo browser, ma – al fine di proteggere la tua privacy – può rilevare solo ed esclusivamente quelli inviati dal sito stesso, e non quelli invece inviati al tuo browser da altri siti.

Per maggiori informazioni sui cookies, visita questo sito.

Chiudi