“Settembre” di Hermann Hesse

“Settembre” di Hermann Hesse










  • 48
  •  
  •  
  • 12

Venerdì 26 settembre 2014

SETTEMBRE

Triste il giardino: fresca
scende ai fiori la pioggia.
Silenziosa trema
l’estate, declinando alla sua fine.

Gocciano foglie d’oro
giù dalla grande acacia.
Ride attonita e smorta
l’estate dentro il suo morente sogno.

S’attarda tra le rose,
pensando alla sua pace;
lentamente socchiude
i grandi occhi pesanti di stanchezza.

Hermann Hesse

Disegna, così come immagini, l’estate che se ne va.

La poesia è un testo che comunica emozione e sentimenti, racconta, descrive, gioca con le parole, crea immagini e atmosfere.

Analisi della poesia
La poesia è formata da 3 strofe ognuna di 4 versi.
L’autore considera l’estate come una persona, infatti usa aggettivi e verbi adatti alla descrizione di persone: triste, silenziosa trema, ride attonita e smorta, s’attarda, pensando, occhi pesanti di stanchezza.
Nel linguaggio poetico questo modo di scrivere si dice personificazione, quando cioè si attribuiscono a cose o ad animali comportamenti umani.
I poeti usano un linguaggio figurato cioè espressioni e modi di dire con un significato diverso da quello comune:
la similitudine crea un confronto, un paragone tra due elementi (simile a…. come….);
la metafora è una breve similitudine senza il paragone (gocciano foglie d’oro).

Scivi un Commento

Navigando tra queste pagine, esprimi il tuo consenso all'utilizzo dei cookies. Maggiori Info

Un cookie è una piccola quantità di dati inviati al tuo browser da un server web e che vengono successivamente memorizzati sul disco fisso del tuo computer. Il cookie viene poi riletto e riconosciuto dal sito web che lo ha inviato ogni qualvolta effettui una connessione successiva. Come parte dei servizi personalizzati per i suoi utenti, il nostro sito utilizza dei cookie per memorizzare e talvolta tenere traccia di alcuni dei dati personali forniti dagli utenti stessi.

Ti ricordiamo che il browser è quel software che ti permette di navigare velocemente nella Rete tramite la visualizzazione e il trasferimento delle informazioni sul disco fisso del tuo computer. Se le preferenze del tuo browser sono settate in modo da accettare i cookie, qualsiasi sito web può inviare i suoi cookie al tuo browser, ma – al fine di proteggere la tua privacy – può rilevare solo ed esclusivamente quelli inviati dal sito stesso, e non quelli invece inviati al tuo browser da altri siti.

Per maggiori informazioni sui cookies, visita questo sito.

Chiudi